INFORMATIVA PRIVACY

 

L’Avv. Claudio Patti, P.IVA 05153520878, con studio in P.zza della Repubblica 19 - Milano (di seguito, “Titolare”), proprietario del sito internet https://www.cplegalstudio.com (di seguito, il “Sito”), in qualità di titolare del trattamento dei dati personali di ogni utente che naviga e che è iscritto al Sito (di seguito, l’“Utente”) fornisce qui di seguito l’informativa privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016 (di seguito, “Regolamento”).

Il Regolamento e il Codice Privacy D.Lgs. 196/2003 come modificato dal DL 101/2018 sono insieme definiti “Normativa Applicabile”.

Per ogni informazione in relazione alla presente informativa privacy, gli Utenti possono contattare il Titolare in qualsiasi momento, utilizzando le seguenti modalità:

• Inviando una raccomandata a/r alla sede del Titolare in P.zza della Repubblica 19 - Milano

• Inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@cplegalstudio.com  

 

 

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali degli Utenti saranno trattati lecitamente dal Titolare ai sensi dell’art. 6 del Regolamento per le seguenti finalità di trattamento:

1- navigazione all’interno del Sito, in relazione alla possibilità di rilevare dati dell’Utente necessari a livello tecnico, quali ad es. l’indirizzo IP;

2- risposta alle richieste di informazioni inviate dall’Utente mediante il modulo di contatto presente all’interno del Sito o tramite l’area riservata;

3- obblighi di legge, ovvero per adempiere ad obblighi previsti dalla legge, da un’autorità, da un regolamento o dalla normativa europea.

Il conferimento dei dati personali per le finalità di trattamento sopra indicate è facoltativo, ma necessario per la navigazione sul Sito e per usufruire dei servizi offerti dal Titolare nel sito web.

 

Con riferimento alle finalità di cui ai punti 1 e 2 del precedente paragrafo, la base giuridica del trattamento è infatti l’esecuzione dei servizi forniti attraverso il Sito e da Lei richiesti (ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lett. b del Regolamento Privacy 2016/679).

Con riferimento alle finalità di cui al punto 3 del precedente paragrafo, la base giuridica del trattamento è di adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento (ai sensi dell’articolo 6, comma 1, lett. c del Regolamento Privacy 2016/679).

 

2. MODALITÀ DI TRATTAMENTO E TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Il Titolare tratterà i dati personali dell’Utente mediante strumenti manuali ed informatici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I dati personali dell’Utenti del Sito saranno conservati per i tempi strettamente necessari ad espletare le finalità primarie illustrate al precedente paragrafo 1, o comunque secondo quanto necessario per la tutela in sede civilistica degli interessi sia dell’Utenti che del Titolare.

 

3. AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

Oltre al Titolare potrebbero avere accesso ai dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, collaboratori legali, amministratori di sistema), nonché terzi, fornitori di servizi esterni, che agiscano per conto o a nome dell’Avv. Claudio Patti, debitamente nominati quali Responsabili del trattamento e che tratteranno i dati in conformità allo scopo per cui i dati sono stati in origine raccolti.

I dati personali dell’Utente non vengono trasferiti verso Paesi terzi.

I dati potranno, inoltre, essere comunicati a tutti i soggetti ai quali la comunicazione sia dovuta in ragione degli obblighi di legge.

L’elenco dei soggetti che trattano i dati personali è disponibile a seguito di apposita richiesta inviata all’Avv. Claudio Patti, con studio in P.zza della Repubblica 19 - Milano, anche via email all’indirizzo info@cplegalstudio.com.

 

4. DIRITTI

Si informa che l’Utente è titolare dei diritti di cui agli articoli 16-21 RGPD (diritto di conferma, diritto all’oblio, diritto alla limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione) e il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo.

L’Utente può esercitare i propri diritti contattando il Titolare tramite le modalità di cui all’art. 1 della presente Informativa. Ciascun Utente registrato al sito web può inoltre accedere all’area riservata e alle proprie informazioni personali, al fine di aggiornarle. L’Utente può inoltre modificare e aggiornare le proprie preferenze su come intende ricevere email o altre comunicazioni da parte del Titolare. L’Utente può anche richiedere la cancellazione dei propri dati personali. Al fine di esercitare i diritti di cui sopra e richiedere informazioni al riguardo, nonché per conoscere la lista dei soggetti nominati responsabili del trattamento, l’Utente può scrivere agli indirizzi di cui all’art. 1 della presente Informativa.

 

5. MODIFICHE ALL’INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Per motivi legali e/o organizzativi, la presente Informativa sulla privacy potrà essere sottoposta a modifiche; si consiglia, pertanto, di controllare regolarmente la presente Informativa sulla privacy e di consultare l’ultima versione della stessa. Nel caso in cui il Titolare apporti modifiche ritenute importanti, gli Utenti saranno adeguatamente informati (tramite sito web, email, etc.).